TRUE ITALIAN TASTE

Il progetto TRUE ITALIAN TASTE, parte della campagna The Extraordinary Italian Taste – e' promosso e finanziato dal Ministro dello Sviluppo Economico e implementato da Assocamerestero, in collaborazione con le Camere di Commercio Italiane all'estero.

TRUE ITALIAN TASTE e' parte di una campagna promozionale nazionale il cui obiettivo e' quello di valorizzare e tutelare attivamente il valore della produzione agroalimentare italiana nel mondo. I protagonisti delle attività di TRUE ITALIAN TASTE sono il cibo e i vini italiani: testimoni che raccontano la loro storia, i territori, la tracciabilità ma anche i loro segreti e la cura meticolosa della loro produzione, unica, che esalta le loro autentiche qualità sensoriali e costituisce la loro inimitabile unicità.

Per saperne di piu' sulla tracciabilita' dei prodotti e sulle certificazioni, e' possibile visitare il sito di Mipaaf: https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/2090.

           

PRODOTTI DOP AND IGP

 

Il sistema di classificazione PDO e PGI e' basata sulla posizione geografica e su criteri di promozione, protezioni e vantaggio economico. L'obiettivo e' quello di promuovere i prodotti italiani al meglio e di mostrare al consumatore solo cibi e bevande autentiche, prodotte in accordo con regimi di sicurezza certificati.

Cercate questi loghi nei prodotti italiani autentici:  

DOP - Denominazione di Origine Protetta

Un marchio di tutela giuridica della denominazione che viene attribuito dall'Unione europea agli alimenti le cui peculiari caratteristiche qualitative dipendono essenzialmente o esclusivamente dal territorio in cui sono stati prodotti. Affinché un prodotto sia DOP, le fasi di produzione, trasformazione ed elaborazione devono avvenire in un'area geografica delimitata.

   

IGP - Indicazione Geografica Protetta

Un marchio di origine che viene attribuito dall'Unione Europea a quei prodotti agricoli e alimentari per i quali una determinata qualità, la reputazione o un'altra caratteristica dipende dall'origine geografica, e la cui produzione, trasformazione e/o elaborazione avviene in un'area geografica determinata. Per ottenere la IGP quindi, almeno una fase del processo produttivo deve avvenire in una particolare area.

 

ESEMPIO: la Bresaola della Valtellina è un salume a Indicazione Geografica Protetta (IGP), ottenuto da carne di manzo allevata al di fuori del territorio valtellinese ma rispettando i metodi di lavorazione tradizionalmente applicati nella zona e beneficiando del clima locale che risulta essere ideale per la stagionatura. Se la carne utilizzata per produrre la Bresaola provenisse esclusivamente dalla Valtellina, si tratterebbe di un prodotto DOP, marchio invece garantito al pane di Altamura.

L’Italia è indubbiamente la nazione europea che vanta il maggior numero di prodotti DOP, IGP e DOCG:

  • 299 prodotti DOP (Denominazione di Origine Protetta), IGP (Indicazione Geografica Protetta) e STG (Specialità Tradizionale Garantita);;
  • 525 prodotti DOCG (Denominazione di Origine Controllata e Garantita), DOP (Denominazione di Origine Protetta) e IGT (Indicazione Geografica Tipica), sulla base di un rapporto realizzato dalla Confederazione Nazionale dei Consorzi Volontari per la Tutela delle Denominazioni dei Vini Italiani.

Tutto ciò costituisce un’ulteriore prova dell’alta qualità del cibo italiano e della produzione agricola, ma soprattutto della stretta relazione tra l’eccelleza agro-alimentare e il territorio di origine. Questo sistema di classificazione tutela la reputazione del cibo regionale e promuove l’attività rurale e agricola.

Tuttavia, conformemente a quanto riportato da Federalimentare, il fatturato della contraffazione dei prodotti italiani vale 90 miliardi di euro. Questo fenomeno sta crescendo esponenzialmente non solo a causa delle esportazioni ma anche a causa delle recenti problematiche che caratterizzano il commercio globale. Il danno economico stimato per i produttori italiani è significativo: più della metà dei produttori riconosciuti a livello internazionale come Made in Italy, hanno solo apparentemente origini legate al nostro paese.

Grazie al progetto TRUE ITALIAN TASTE, la Camera si impegnerà attivamente nella lotta contro il fenomeno dell’Italian Sounding, organizzando eventi e seminari con lo scopo di aumentare la consapevolezza riguardo ai prodotti italiani autentici nei meracti di Hong Kong e Macao.

Visita la nostra pagina Facebook per avere maggiori informazioni e seguici su Instagram (@italiancham.hk) per saperne di più sui prossimi eventi e attività!

     

Prossimi Eventi

  • FEBRUARY 27TH - The Extraordinary Italian Taste - Cheese Tasting, Wine Pairing & Networking
  • OCTOBER - Food Innovation Seminar
 

Eventi passati

-

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial